Paccheri

Pasta di semola di Grano Duro
100% Italiano S1 Riserva

Ingredienti: semola di Grano Duro, acqua.
Paese di coltivazione del grano: Italia.
Paese di molitura: Italia.

Cottura
18 min

Proteine
14 gr.

Castel Nuovo - Napoli

Spesso chiamato Maschio Angioino, Castel nuovo è la grandiosa reggia e fortificazione che fu voluta da Carlo I D’Angiò. I lavori iniziarono il 1279. Con l’avvento degli Aragonesi nel 1443 il castello venne completamente ricostruito. Furono aggiunte le maestose cinque torri rotonde e l’arco trionfale all’ingresso. Quest’ultimo è il risultato della maestria napoletana ad opera di Francesco Laurana e molti altri artisti. I lavori si conclusero solo nel 1479. Tra la metà del XVI secolo e il XVIII secolo i nuovi dominatori spagnoli si adoperarono per cancellare il ricordo degli Angioini e degli Aragonesi. Tra gli interventi più deleteri ci fu la cancellazione di quattro affreschi di Giotto. Fu con Carlo Borbone che il castello venne nuovamente sistemato, ma è solo nel XX secolo che rivide una nuova luce.

© Foto Scala, Firenze

Prova i
Paccheri con...

« L’arte rende tangibile la materia di cui sono fatti i sogni. »

Paccheri

Pasta di semola di Grano Duro
100% Italiano S1 Riserva

Ingredienti: semola di Grano Duro, acqua.
Paese di coltivazione del grano: Italia.
Paese di molitura: Italia.

Cottura
18 min

Proteine
14 gr.

Castel Nuovo - Napoli

Spesso chiamato Maschio Angioino, Castel nuovo è la grandiosa reggia e fortificazione che fu voluta da Carlo I D’Angiò. I lavori iniziarono il 1279. Con l’avvento degli Aragonesi nel 1443 il castello venne completamente ricostruito. Furono aggiunte le maestose cinque torri rotonde e l’arco trionfale all’ingresso. Quest’ultimo è il risultato della maestria napoletana ad opera di Francesco Laurana e molti altri artisti. I lavori si conclusero solo nel 1479. Tra la metà del XVI secolo e il XVIII secolo i nuovi dominatori spagnoli si adoperarono per cancellare il ricordo degli Angioini e degli Aragonesi. Tra gli interventi più deleteri ci fu la cancellazione di quattro affreschi di Giotto. Fu con Carlo Borbone che il castello venne nuovamente sistemato, ma è solo nel XX secolo che rivide una nuova luce.

Prova i
Paccheri con...

© Foto Scala, Firenze

« L’arte rende tangibile la materia di cui sono fatti i sogni. »

L'arte nella pasta

Con la Linea Domenico vogliamo portare avanti la cultura e l’arte italiana, che contraddistingue le nostre lavorazioni fin dal 1878. Per ogni formato di pasta è presente una foto e una curiosità di un’opera del nostro territorio

Qualità Premium

Per un’opera d’arte c’è bisogno di una pasta fatta ad arte. La qualità della Linea Domenico è oltre qualsiasi aspettativa, realizzata e controllata con cura per tenere la cottura e abbinarsi a qualsiasi sugo.

Oltre 140 anni di esperienza

Noi del Pastificio Paone sappiamo bene cosa si cerca per un buon piatto di pasta. Per ogni formato, sul lato del pacchetto, potrai leggere 4 ricette che abbiamo studiato e testato accuratamente per te.

L'arte nella pasta

Con la Linea Domenico vogliamo portare avanti la cultura e l’arte italiana, che contraddistingue le nostre lavorazioni fin dal 1878. Per ogni formato di pasta è presente una foto e una curiosità di un’opera del nostro territorio

Qualità Premium

Per un’opera d’arte c’è bisogno di una pasta fatta ad arte. La qualità della Linea Domenico è oltre qualsiasi aspettativa, realizzata e controllata con cura per tenere la cottura e abbinarsi a qualsiasi sugo.

Oltre 140 anni di esperienza

Noi del Pastificio Paone sappiamo bene cosa si cerca per un buon piatto di pasta. Per ogni formato, sul lato del pacchetto, potrai leggere 4 ricette che abbiamo studiato e testato accuratamente per te.